Lo stile, la proposta e prezzi

La Casa Catecumeni può ospitare fino a cinquanta tra studentesse e studenti.

L’accoglienza è strutturata secondo lo stile dell’autogestione tramite la cura degli spazi comuni, grazie a turni di pulizia, che vengono concordati a seconda delle “mansioni” ovvero le attività assegnate annualmente all’ospite nell’ottica della corresponsabilità.

La condivisione delle mansioni, in un’ottica di servizio verso la comunità, diventa così occasione di crescita sul piano personale, culturale e spirituale attraverso le proposte dei gruppi di animazione interni alla Casa, formati dagli stessi studenti.

 

Struttura

La casa dispone di due spaziose e moderne cucine attrezzate con dispense, frigoriferi e congelatori, una lavanderia, una biblioteca, aule studio, una cappella, un terrazzo, un chiostro e un ascensore

A tutti gli studenti è garantito il collegamento Wi-Fi.

Prezzi

Le camere sono di tre tipi:

I prezzi sono comprensivi delle spese di consumo di acqua, luce, riscaldamento e internet. Ogni ospite deve garantire la presenza per nove mesi consecutivi (tra settembre e giugno). Salvo particolari accordi, il mancato rispetto di questa permanenza comporta la perdita della caparra versata.

Caparre

Al momento dell’ingresso nella Casa studentesca, ad ogni ospite viene richiesto il versamento di un deposito cauzionale pari a una mensilità, deposito che verrà reso alla fine della permanenza nella struttura qualora non siano stati commessi atti che abbiano danneggiato la stessa. 

In questo caso il danno verrà quantificato e decurtato dalla caparra iniziale che verrà restituita solo parzialmente. 

Viene inoltre richiesto un deposito cauzionale pari a € 15,00 al momento della consegna delle chiavi di Casa, somma che verrà restituita alla fine della permanenza nella struttura, quando le chiavi saranno riconsegnate.